Canti (Aleardi)/Alla sua Verona

Alla sua Verona

../ ../Due pagine autobiografiche IncludiIntestazione 26 aprile 2011 100% Generale

Canti (Aleardi) Due pagine autobiografiche
ALLA SUA VERONA
ALEARDO ALEARDI.


«Parve, nec invideo, sine me, liber, ibis in urbem,
Hei mihi! quo domino non licet ire tuo.»
P. OVID., Trist. lib. I, el. I.