Agamennone (Alfieri)/Atto quinto/Scena IV

../Scena III

../Scena V IncludiIntestazione 14 giugno 2012 100% Da definire

Atto quinto - Scena III Atto quinto - Scena V

[p. 98 modifica]


SCENA QUARTA.

Clitennestra, Egisto.


Clitennestra.

....OVe son’io?... che feci? ... 150 [p. 99 modifica]

Egisto.

Tiranno hai spento: alfin di me sei degna.


Clitennestra.

... Gronda il pugnal di sangue; ... e mani, e veste,
E volto, tutto è sangue ... Oh qual vendetta
Di questo sangue farassi! ... già veggo,
Già al sen mi veggo questo ferro istesso 155
Ritorcer, ... da qual mano! ... Agghiaccio, ... fremo, ...
Vacillo ... oimè! ... forza mi manca, ... e voce, ...
E lena ... Ove son’io? ... che feci? ... ahi lassa! ...


Egisto.

Già di funeste grida intorno suona
La Reggia tutta: or di mostrarmi è tempo 160
Quant’io mi sono: or del misfatto il frutto
É di raccoglier tempo. Io corro ...

.