Fosca/Capitolo X: differenze tra le versioni

Correzione pagina via bot
m (Conversione intestazione / correzione capitolo by Alebot)
(Correzione pagina via bot)
{{Qualità|avz=75%|data=19 settembre 2008|arg=romanzi}}
{{IncludiIntestazione|sottotitolo=Capitolo X|prec=../Capitolo IX|succ=../Capitolo XI}}
 
 
{{capitolo
|CapitoloPrecedente=Capitolo IX
|NomePaginaCapitoloPrecedente=../Capitolo IX
|CapitoloSuccessivo=Capitolo XI
|NomePaginaCapitoloSuccessivo=../Capitolo XI
}}
 
Ho voluto accennare brevemente a questa passione d’amore che fu la piú vera e la piú grande della mia vita, per mettere in maggior luce il contrasto di idee e di sentimenti che quell’affetto doveva produrre nella mia anima, in seguito ai fatti che imprendo a raccontare. Durante lo svolgimento di questi fatti l’amore di Clara perdurò vivo e ardentissimo; e non fu che alla vigilia della loro catastrofe terribile che ne fui abbandonato.
Da cinque mila anni l’umanità piange sulla caducità dell’amore.
 
 
{{capitolo
|CapitoloPrecedente=Capitolo IX
|NomePaginaCapitoloPrecedente=../Capitolo IX
|CapitoloSuccessivo=Capitolo XI
|NomePaginaCapitoloSuccessivo=../Capitolo XI
}}
{{Conteggio pagine|[[Speciale:Statistiche]]}}
362 077

contributi