Differenze tra le versioni di "Mastro Titta, il boia di Roma/Capitolo XCIX"

m
Conversione intestazione / correzione capitolo by Alebot
m (Bot: Sostituzione automatica (-{{Intestazione +{{Qualità|avz=75%|data=19 settembre 2008|arg=romanzi}}\n{{Intestazione))
m (Conversione intestazione / correzione capitolo by Alebot)
{{Qualità|avz=75%|data=19 settembre 2008|arg=romanzi}}
{{IncludiIntestazione|Eventuale titolo della sezione o del capitolosottotitolo=Capitolo novantanovesimo - L'avventura di Angelo Isola}}
{{Intestazione letteratura
|Nome e cognome dell'autore=Mastro Titta
|Titolo=Mastro Titta, il boia di Roma<br />Memorie di un carnefice scritte da lui stesso
|Iniziale del titolo=M
|Nome della pagina principale=Mastro Titta, il boia di Roma
|Eventuale titolo della sezione o del capitolo=Capitolo novantanovesimo - L'avventura di Angelo Isola
|Anno di pubblicazione =
|Eventuale secondo anno di pubblicazione =
|Secolo di pubblicazione=XIX secolo
|Il testo è una traduzione?=no
|Lingua originale del testo=
|Nome e cognome del traduttore=
|Anno di traduzione=
|Secolo di traduzione=
|Abbiamo la versione cartacea a fronte?=no
|URL della versione cartacea a fronte=
}}
{{capitolo
|CapitoloPrecedente=Capitolo XCVIII
|NomePaginaCapitoloPrecedente=Mastro Titta, il boia di Roma../Capitolo XCVIII
|CapitoloSuccessivo=Indice
|NomePaginaCapitoloSuccessivo=Mastro Titta, il boia di Roma../
}}
Timoteo Castroni era un giovane studente dell'università romana, molto stimato per il suo fervido ingegno e per la facilità con cui apriva la sua borsa, agli amici, sempre ben fornita, poiché apparteneva a ricca famiglia della provincia.
{{capitolo
|CapitoloPrecedente=Capitolo XCVIII
|NomePaginaCapitoloPrecedente=Mastro Titta, il boia di Roma../Capitolo XCVIII
|CapitoloSuccessivo=Indice
|NomePaginaCapitoloSuccessivo=Mastro Titta, il boia di Roma../
}}
{{Conteggio pagine|[[Speciale:Statistiche]]}}
362 077

contributi