Pagina:Sotto il velame.djvu/138: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
 
Nessun oggetto della modifica
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 1: Riga 1:
Perchè? Perchè la lupa, e anche il leone, s'intende,
Perchè? Perchè la lupa, e anche il leone, s'intende,
non impediscono soltanto, ma uccidono: la lupa
non impediscono soltanto, ma uccidono: la lupa
{{ms}}<poem>non lascia altrui passar per la sua via, ma tanto lo impedisce che l'uccide.</poem></div>
{{ms}}<poem>non lascia altrui passar per la sua via,
ma tanto lo impedisce che l'uccide.</poem></div>
La lonza impedisce, anch'ella, il cammino, ma non
La lonza impedisce, anch'ella, il cammino, ma non
al punto d'uccidere: tanto e vero, che per 1'ora del
al punto d'uccidere: tanto è vero, che per l'ora del
tempo e la dolce stagione Dante e indotto a bene
tempo e la dolce stagione Dante è indotto a bene
sperare, e riuscirebbe a salir 1'erta. Or dunque le
sperare, e riuscirebbe a salir l'erta. Or dunque le
due ultime fiere hanno il proposito di uccidere, di
due ultime fiere hanno il proposito di uccidere, di
sbramare 1'uno la rabbiosa fame, 1'altra la fame
sbramare 1'uno la rabbiosa fame, 1'altra la fame
Utente anonimo