Differenze tra le versioni di "Pagina:Basevi-Opere di Verdi.djvu/27"

nessun oggetto della modifica
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 14: Riga 14:
 
Quantunque il ''{{Ac|Giuseppe Verdi|Verdi}}'' abbia trovato modelli di ''grandioso'' nella musica Rossiniana, nondimeno egli mostrò
 
Quantunque il ''{{Ac|Giuseppe Verdi|Verdi}}'' abbia trovato modelli di ''grandioso'' nella musica Rossiniana, nondimeno egli mostrò
 
mollo ingegno nel trasfondere nelle arie quel carattere,
 
mollo ingegno nel trasfondere nelle arie quel carattere,
che il ''{{Ac|Gioachino Rossini|Rossini}}'' ha posto per lo più nei cori, come «''Alziamo insieme il canto''» nel primo alto del ''{{TestoCitato|Guglielmo
+
che il ''{{Ac|Gioachino Rossini|Rossini}}'' ha posto per lo più nei cori, come «''Alziamo insieme il canto''» nel primo atto del {{TestoCitato|Guglielmo
Tell}}''. Il ''{{Ac|Saverio Mercadante|Mercadante}}'' non venne anco certo trascurato dal
+
Tell}}. Il ''{{Ac|Saverio Mercadante|Mercadante}}'' non venne anco certo trascurato dal
 
''Verdi''; il quale seppe con accorgimento schifare gli scogli,
 
''Verdi''; il quale seppe con accorgimento schifare gli scogli,
 
contro cui quegli ha rovinato sovente. Una sola volta
 
contro cui quegli ha rovinato sovente. Una sola volta
riuscì al ''Mercadante'' di aggiungere veramente al grandioso,
+
riuscì al ''Mercadante'' di aggiungere veramente al grandioso, cioè nell’''aria'' della ''{{TestoCitato|La vestale|Vestale}}'' «''Versate amare lacrime''», comecchè in qualche punto tentenni verso il gonfio, e lo stirato. — La ''cabaletta'' dell’''aria'' suddetta di
cioè nell’''aria'' della ''{{TestoCitato|La vestale|Vestale}}'' «''Versate amare lacrime''», comecchè in qualche punto tentenni verso il gonfio,
 
e lo stiralo. — La ''cabaletta'' dell’''aria'' suddetta di
 
988

contributi