Differenze tra le versioni di "Pagina:A Carlo Alberto di Savoia un Italiano.djvu/7"

m
nessun oggetto della modifica
m (Ha protetto "Pagina:A Carlo Alberto di Savoia un Italiano.djvu/7": SAL 100% ([edit=autoconfirmed] (infinito) [move=autoconfirmed] (infinito)))
m
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 1: Riga 1:
<p>Volete essere uno de’ mille? Volete che il vostro nome passi fra i molti che ogni secolo consacra all’esecrazione o al disprezzo?</p>
+
<p>Volete essere uno dei mille? Volete che il vostro nome passi fra i molti che ogni secolo consacra all’esecrazione o al disprezzo?</p>
   
 
Due vie vi si affacciano. Due vie fra le quali i re si dibattono da quaranta anni. Due sistemi tra i quali oscilla tuttavia il dispotismo, rappresentati da gran tempo in Europa da due potenze di primo rango, l’Austria e la Francia, e che nel Piemonte importano anche oggidì l’alleanza coll’una o coll’altra.
 
Due vie vi si affacciano. Due vie fra le quali i re si dibattono da quaranta anni. Due sistemi tra i quali oscilla tuttavia il dispotismo, rappresentati da gran tempo in Europa da due potenze di primo rango, l’Austria e la Francia, e che nel Piemonte importano anche oggidì l’alleanza coll’una o coll’altra.
Riga 17: Riga 17:
 
Sire! il voto di Nerone tradiva l’impotenza della tirannide. Il sangue vuol sangue. Ogni vittima frutta il vendicatore. Mozzerete dieci, venti, cinquanta teste; insorgeranno a migliaia; l’idra della vendetta non si spegne ne’ popoli, come negl'individui; e il ferro del congiurato non è mai sì tremendo, come quando è aguzzato sulla pietra sepolcrale del martire.
 
Sire! il voto di Nerone tradiva l’impotenza della tirannide. Il sangue vuol sangue. Ogni vittima frutta il vendicatore. Mozzerete dieci, venti, cinquanta teste; insorgeranno a migliaia; l’idra della vendetta non si spegne ne’ popoli, come negl'individui; e il ferro del congiurato non è mai sì tremendo, come quando è aguzzato sulla pietra sepolcrale del martire.
   
O tenterete ridurli all’impotenza coll’arte? Dura e difficile impresa. Or comprate la plebe coll’oro, la milizia co’ gradi! Cacciate i delatori nelle famiglie; addormentate col lusso e la corruttela le classi agiate de’ cittadini; tenete viva la dissenzione tra l’uomo d’arme e l’uomo del popolo; esplorate i moti, le parole ed i gesti; ma indefessamente senza rallentare un istante, senza arrestarvi d’un passo davanti all’ombra de’ traditi, perchè dove un minuto conceda agli schiavi d’intendersi, voi siete perduto. Ma, e l’anime di ferro che non riconoscono despota abbastanza potente per atterrirle, nè abbastanza ricco per comprarle; l’anime che non respirano se non un’''idea'',{{SAL|7|4|Redqueen}}
+
O tenterete ridurli all’impotenza coll’arte? Dura e difficile impresa. Or comprate la plebe coll’oro, la milizia co’ gradi! Cacciate i delatori nelle famiglie; addormentate col lusso e la corruttela le classi agiate de’ cittadini; tenete viva la dissenzione tra l’uomo d’arme e l’uomo del popolo; esplorate i moti, le parole ed i gesti; ma indefessamente senza rallentare un istante, senza arrestarvi d’un passo davanti all’ombra de’ traditi, perchè dove un minuto conceda agli schiavi d’intendersi, voi siete perduto. Ma, e l’anime di ferro che non riconoscono despota abbastanza potente per atterrirle, nè abbastanza ricco per comprarle; l’anime che non respirano se non un’''idea'',
1 009

contributi