Rime (Stampa)/Rime d'amore/LI

Rime d'amore

LI

../L ../LII IncludiIntestazione 22 settembre 2009 75% Poesie

Rime d'amore - L Rime d'amore - LII

[p. 30 modifica]

LI

Ad Amore, che la soccorra.

     Vieni, Amor, a veder la gloria mia,
e poi la tua; ché l’opra de’ tuoi strali
ha fatto ambeduo noi chiari, immortali,
ovunque per Amor s’ama e disia.
     Chiara fe’ me, perché non fui restia
ad accettar i tuoi colpi mortali,
essendo gli occhi, onde fui presa, quali
natura non fe’ mai poscia, né pria;
     chiaro fe’ te, perché a lodarti vegno
quanto piú posso in rime ed in parole
con quella, che m’hai dato, vena e ingegno
     Or a te si convien far che quel sole,
che mi desti per guida e per sostegno,
non lasci oscure queste luci e sole.