Rime (Cavalcanti)/Le Rime di Guido Cavalcanti/Le rime di epoca incerta/Gianni, quel Guido salute

Gianni, quel Guido salute

../Gianni Alfani a Guido ../Bernardo da Bologna a Guido IncludiIntestazione 8 maggio 2019 100% Da definire

Guido Cavalcanti - Rime (XIII secolo)
Gianni, quel Guido salute
Le Rime di Guido Cavalcanti - Gianni Alfani a Guido Le Rime di Guido Cavalcanti - Bernardo da Bologna a Guido
[p. 151 modifica]

Mottetto a Gianni Alfani.


Gianni, quel Guido salute.
     Ne la tua bella e dolce salute
     significastimi in un sonetto
     rimatetto
     il voler de la giovane donna,
     che ti dice: — fa di me
     quel che t’è — riposo. —

E però ecco me apparecchiato,
     sobarcolato,
     ed Andrea co’ l’arco in mano
     co’ gli strali e co’ moschetti.
     Guarda dove ti metti:
     chè la chiesa di Dio
     vuol di giustizia fio.

Unico Ca senza seguito di discendenza.