Apri il menu principale

Questo è il ruscello? Ah secchisi nel fonte

Giovanni Battista Ciapetti

Q Indice:Zappi, Maratti - Rime I.pdf Sonetti Letteratura Questo è il ruscello? Ah secchisi nel fonte Intestazione 26 agosto 2018 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT


Nuvola apps bookcase.svg Questo testo fa parte della raccolta Sonetti d'alcuni arcadi più celebri/Gio. Battista Ciapetti


[p. 108 modifica]

I


Questo è il ruscello? Ah secchisi nel fonte
     L’alpestre vena, onde tu sei ruscello,
     E s’acque stagneranno al piè del monte
     Gravi alimentin sol selce e nappello.
5L’albero è questo? Ah la tua verde fronte
     Arda fiamma dal Ciel, albero fello,
     E sopra i rami tuoi corrano pronte
     L’upupe, e ogn’altro augello.
Queste le rupi sono? A sì son queste,
     10Dove sgorgano l’acque, e il pomo cresce
     Non tocco ancor dall’Avo di Tieste
Ahi, qual velen per l’aer tuo si mesce!
     Quali dalle tue piante ombre funeste
     Cadono! Ahi quanto il rammentarle incresce!