Quando da duo begl'occhi offerse Amore

Giovanni Mario Crescimbeni

Indice:Zappi, Maratti - Rime I.pdf Sonetti Letteratura Quando da duo begl'occhi offerse Amore Intestazione 11 gennaio 2020 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT



[p. 139 modifica]

IV


Quando da duo begl’occhi offerse Amore
     Battaglia all’Alma, i miei pensier chiamai,
     E volea dir: forti campioni, omai
     Fia noto al Mondo il vostro alto valore.
5Ma tra quei della mente, e quei del core
     Guerra sì rea per tal cagion trovai,
     Che tacqui, e di scampar solo cercai,
     Quantunque invan dal lor cieco furore.
Quei, che seco avea l’Alma a sua difesa,
     10Eran ben pochi, e a sostener costretti,
     Dalla peggior la miglior parte offesa.
Stavansi tutti affaticati, e stretti
     L’un contra l’altro alla lor propria impresa,
     Lasso! L’inerme, intanto Alma perdetti.