Apri il menu principale

a sua eccellenza


IL SIGNOR


D. FELICE SANTANGELO

SOPRAINTENDENTE GENERALE

del

REALE ALBERGO DE’ POVERI,

ospizi e stabilimenti riuniti.



Signore


Le rime di un poeta gentile appartengono di dritto ad uno de più gentili spiriti che vanti il più bel paese d’Italia, qual’è il nostro. Nè Zappi ottenne in Pindo la sola corona di mirto che niun altro osò toccare dopo Petrarca, ma fu nell’Arcadia col nostro immortale Gio: Vincenzo Gravina uno dei più felici restauratori della bella poesia italiana, dopo le stranezze del secolo che corse tra il nostro gran Torquato ed essi. Così V. E. non