Apri il menu principale

Pagina:Vita di Jacopo Durandi.djvu/38


(37)

ed ordine militare de’ ss. Maurizio e Lazzaro in questa città, impiego compatibile col posto di Collaterale, e che fu costantemente esercito con zelo, ed interessamento sino all’ultimo mese di sua vita.

In seguito di tale carica di Avvocato Patrimoniale fu il nostro Durandi creato cavaliere, e decorato della croce dell’ordine predetto, alli 24 agosto detto anno.

Fra il silenzio letterario continuò l’erudito scrittore nello scrupoloso esercizio della magistratura, e di pubblico ministero negli affari della sacra religione sino al finire dell’anno 1798, in cui con occhio lagrimevole vide la catastrofe dell’azione, e della reazione dei partiti politici, quali non ebbero calma se non nell’anno 1801.

A quest’epoca ricercando con sollecitudine il governo francese pei primi impieghi e per la magistratura, uomini pacifici, e giusti, fu il cavaliere Durandi nell’organizzazione della corte di appello in Torino nomi-