Apri il menu principale

Pagina:Vita di Jacopo Durandi.djvu/20


(19)

superior Piemonte, oggi s. Dalmazzo, Cavor, Caraglio, e la città di Bene, dissertazione di Jacopo Durandi, nella quale si apportano parecchi antichi monumenti, ora per la prima volta pubblicati, e s’illustrano alcuni punti dell’antica Storia, e Geografia; tom. I, in—8.°, di fog. 144, Torino 1769, presso Fontana.

Era dovuto l’onore d’offerire quest’opera interessante al Principe di Piemonte, in oggi S. M. Carlo Emanuele IV residente nell’alma città di Roma, ed il nostro concittadino l’ha fatto con una nobile dedica, da quel pio Sovrano aggradita.

Alli 3 maggio 1769 risulta della facoltà accordata al nostro autore di pubblicare altra interessante opera col titolo: Saggio sulla storia degli antichi populi d’Italia di Jacopo Durandi; tom. I, in-4.°, di fog. 160, Torino 1769, coi tipi Fontana.

Questo libro, che fece alto rumore presso i più dotti d’Italia, che diede al moderno