Apri il menu principale

Pagina:Verga - Eva, Treves, 1873.djvu/69


— 69 —

mi domandò facendosi seria, — e senza aspettare la mia risposta: — Regalatemi qualche cosa.

— Scegliete voi stessa.

— Datemi quel paesaggio. È una spiaggia di mare?

— Sono I Ciclopi.

— Che cosa sono I Ciclopi?

— Si chiamano così certi scogli giganteschi sulla spiaggia di Aci-Trezza.

— In Sicilia?

— Sì.

— Oh, come son belli!

Prese un pennello, e sul margine della tela scrisse:

«Eva22 Marzo.

— Così ci avrò lavorato anch’io! mi disse con quel suo vago sorriso. E poscia facendosi seria:

— Voi altri dovete crearvi un paradiso dappertutto!

Girò all’intorno uno sguardo sorridente e riprese:

— Son contenta di esser venuta. Così ho visto il vostro nido.