Pagina:Tragedie di Euripide (Romagnoli) II.djvu/82


MEDEA 79


di piú guardarvi, e son vinta dai mali.
Intendo ben che scempio son per compiere;
ma piú che il senno può la passïone,
che di gran mali pei mortali è causa.

Tragedie di Euripide (Romagnoli) II-0082.png