Apri il menu principale

Pagina:Tozzi - Giovani, Treves, 1920.djvu/81

74 il crocifisso

allora, guardo l’edera, e i fiori vicini e lontani.

Ma al muro della chiesa, il caldo fa schiantare il legno di un crocefisso, come se volesse schiodargli le gambe e le braccia. E la giovine si desta, come da dentro il mucchio della spazzatura.