Apri il menu principale

una recita cinematografica 101


La signora Pia vide che era come imbarazzato e ne provò piacere. Allora, aggiunse:

— Le scale mi fanno venire l’asma!

La signora Pia non solo era grassa, ma aveva un aspetto tanto delicato che le sue esigenze parevano giustificatissime. Egli smise di sorridere, alzò gli occhi soltanto fino alle spalle di lei e rispose:

— Vado subito, signora! Ha detto un braccialetto d’oro....

— Con il topazio. Aspetti: guardo meglio se è qui dentro: così le risparmio di salire.

— Non importa, signora. Vado volentieri.

E andò. La signora Pia, allora, richiuse la borsetta; dove c’era il braccialetto. Sentì suonare il campanello e fare la domanda alla donna di servizio; che, dopo cinque minuti, sporgendosi dalle scale, disse da sè:

— Non l’ho trovato. Credo ch’ella l’abbia preso.

Calepodio riscese; e, senza dir niente, aspettava che la sua inquilina se ne andasse. Ma ella gli disse:

— Grazie. Almeno che non l’abbia perso giù per le scale!