Pagina:Sull'opportunità delle strade ferrate nello Stato Pontificio.djvu/78

76


non siano per riuscir vane1; ma nel pessimo caso che non risultassero fortunate, si é osservato, che le macchie intorno la Tolfa nella periferia di 40, miglia, darebbero il combustibile per una lavorazione perenne di cento venti migliaja di ferro la settimana. Una volta che i risultamenti fossero felici, lo Stato potrebbe gioire della redenzione da una passività che lo rende tributario dell’estero per cospicue somme.

Ci resta a parlare dell’acquisto delle proprietà che sì danneggerebbero col transito, ed in ciò vediamo un considerabile vantaggio. Una rilevante estenzione si consuma sopra terreni spogliati ed inabitati, per cui sarebbe a pagarsi il nudo suolo. Per il tratto che traversa gli appennini, a misura che accrescono le spese di costruzione diminuisce e si annienta quella dell’acquisto, perché quei monti hanno poco o niun valore, per il che sparso su tutta la linea il prezzo che chiameremo sensibile, con cui si dovranno indennizzare i proprietari dei terreni piantati, costituirà un raguaglio ben discreto.

Crediamo pure opportuno far qualche parola delle spese di manutenzione:, e da tutte le notizie ricercate, 2

  1. Le indagini pel carbon fossile continuano senza interruzione. Salisano e Rocca-antica in Sabina, Aquasparte e Todi nell’Umbria, offrono tutte ligniti delle quali la migliore è quella di Salisano. Alcune vene o filoni di qualità assai lusinghiera si sono rinvenuti ultimamente presso Gubbio, che però si offrono in strati sottili
  2. SPESE DI MANUTENZIONE

    Molte particolari circostanze rendono assai difficile questo calcolo.. Se il tonnellaggio è di poca considerazione e poca la velocità, la durata delle rotaje è maggiore, la spesa annua minore. Se la linea presenta aspre curve le ruotaje si consumano molto, e le curve sono aspre a raggio di 200.