Pagina:Stratagemmi (Polieno).djvu/37


spirare in ogni animo il desiderio e l’imitazione di quelle antiche virtù,vche appunto oggi non senza meraviglia riassumono vita e sviluppano novello vigore. Bella e nitidasi è questa ultima edizione uscita l’anno 1809 dai tipi dell’Erberart, in 8." e sparsa come ella è di correzioni supera d’assai le precedenti, e ne assicura, che che ne dica la modestia del suo autore, di non rimanersi mai inferiore a nessuna delle venture.

Fra le traduzioni straniere del volume degli Stratagemmi se ne annoverano due francesi, e due tedesche. Delle francesi la prima fu stampata in Parigi nel 1651 in 8.“, e l’altra, unitamente a Frontino ecol corredo di parecchie note, vide medesimamenbe in Parigi la luce in tre volumi in In.” nel x743, e poscia ricorretta nel 177g. Il nome dell’editore si accenna insieme e si occulta in dodici iniziali poste nel frontispizio. Autore poi della più antica tedesca traduzione impressa nel 1750 in 8." a Lipsia è Giovanni Crismforo Kind; e la seconda, che come gl’intelligenti afferma XII