Pagina:Storia delle arti del disegno.djvu/230

120 D e l l e   A r t i   d e l   D i s e g n o.
Storia delle arti del disegno p0230.png


Capo IV.


Maniera in cui gli Egizj lavoravano le statue... et bassi-rilievi — Esercitarono l’arte loro sulla terra cotta... sul legno... e fu varie specie di pietre, cioè granito... basalte... porfido... di cui si cerca la formazione... e s’indica la maniera di lavorarlo... breccia egiziana... marmo... alabastro... e plasma di smeraldo — Seppero anche adoperare il bronzo — Osservazioni sulle monete loro — Lor maniera di dipingere... le mummie... e gli edifizj — Conclusione.


[Maniera in cui gli Egizj lavoravano le statue]

Narra Diodoro1 che gli statuarj d’Egitto, dopo d’aver prese le misure e delineato il disegno sull’informe legno o sasso, lo segavano per mezzo; onde così talora lavoravano in due, l’uno dall’altro divisi, a una statua sola2. In que-


sta
  1. lib. I. ad fin.
  2. Non solamente due, ma più artisti distribuiti in luoghi diversi racconta Diodoro loc cit. essere concorsi a lavorare ciascheduno