Pagina:Rusconi - Teatro completo di Shakspeare, 1858, I-II.djvu/167


INTERLOCUTORI.



ESCALO, Principe di Verona.
PARIDE, giovine nobile, parente del Principe.

MONTECCHIO
CAPULETO

Capi di due fazioni opposte.

Un vecchio, zio di Capuleto.
ROMEO, figlio di Montecchio.
MERCUZIO, affine al Principe e amico a Romeo.
BENVOLIO, nipote di Montecchio e amico di Romeo.
TEBALDO, nipote di Donna Capuleto.
Frate LORENZO, Francescano.
Frà GIOVANNI, pure Francescano.
BALDASSARE, famiglio di Romeo.

SANSONE
GREGORIO

domestici di Capuleto.

ABRAMO, servo di Montecchio
Un Farmacista.
Tre musici.
Coro.
Un Garzone, paggio di Paride.
PIETRO, domestico della nutrice di Giulietta.
Donna MONTECCHIO.
Donna CAPULETO.
GIULIETTA, figlia di Capuleto.
Nutrice di Giulietta.
Cittadini di Verona, Maschere, Satelliti d’entrambe le Case nemiche, e Soldati.

Shakspeare tolse i materiali per questa tragedia dalle Istorie di Verona, di Girolamo della Corte.




La scena è quasi sempre in Verona; una volta sola, al principio del quinto Atto, è in Mantova.