Pagina:Rivista italiana di numismatica 1897.djvu/105


miscellanea numismatica 101



ILLUSTRAZIONE

DI UNA MONETA INEDITA DI FABRIANO1




Lettera a A. R. Caucich.


Poichè Ella si è dedicata con tanto fervore allo studio delle antiche monete, devo ritenerla adorna di quella abnegazione e di quella gentilezza che non vanno mai disgiunte dal sincero amore per la scienza, ed è perciò che fommi lecito di esporle un mio pensiero sulla moneta di Fabriano del Cardinale Giuliano de’ Medici da Lei dichiarata nell’ultimo numero del Bullettino di Numismatica Italiana, dietro disegno inviatole dall’Ill.mo sig. Cav. Gaetano De-Minicis.

Nè mi accusi di andare in traccia del pelo nell’uovo, imperocchè non evvi cosa priva d’importanza nell’ordine dei fatti scientifici, che senza analisi non può esservi sintesi e senza le più minuziose osservazioni lo scibile umano non sarebbe al punto in cui si trova. Una linea di più o di meno od in diversa giacitura nello spettro progettato del prisma rivela nuovi o differenti elementi nella sostanza in combustione, e forse quelle linee, dapprima tenute in nessun conto, serviranno col tempo a palesare al paziente indagatore la natura di corpi mondiali slanciati a distanze incommensurabili.

Ma, scendendo a cose più modeste, ecco di che si tratta. Avendo io pure già posseduto in doppio esemplare la monetina da Lei pubblicata, ne trassi un disegno che tuttora conservo, e del quale le mando esatto fac-simile. Ora, con-

Coin of Fabriano - Rivista italiana di numismatica 1897 (page 105 crop).jpg
  1. Quest’articoletto fu pubblicato nel Bullettino di Numismatica Italiana di Firenze. Anno II, 1868, N. 3, pag. 18-20. (Nota della Direzione).