Apri il menu principale

Pagina:Rivista italiana di numismatica 1896.djvu/522



ATTI

della


SOCIETÀ NUMISMATICA ITALIANA



Seduta del Consiglio 15 Dicembre 1896.

(Estratto dai Verbali).



Sono presenti i Sigg.: Cav. Uff. Francesco Gnecchi, Cav. Uff. Ercole Gnecchi, Vice-Presidenti; Dott. Cav. Solone Ambrosoli, Cav. Giuseppe Gavazzi, March. Carlo Ermes Visconti e il Cav. Prof. C. Luppi, Segretario.

Il Cav. Francesco Gnecchi funge da Presidente.


I. Vengono proposti i Signori:

Dott. Jacopo Hirsch di Monaco a Socio effettivo,
Sig. Giuseppe Lanzoni di Mantova a Socio corrispondente,
ed ambedue sono ammessi ad unanimità.


II. Alla Direzione e al Comitato di Redazione della Rivista per l’anno 1897 vengono confermati i membri attualmente in carica ossia:

Direttori: Cav. Uff. Francesco ed Ercole Gnecchi.

      Comitato di Redazione: Dott. Cav. Solone Ambrosoli, Cav. Giuseppe Gavazzi, Ing. Emilio Motta, Conte Comm. N. Papadopoli, Cav. Col. Gius. Ruggero, Dott. A. G. Sambon, Marchese Carlo Ermes Visconti.


III. Per l’esame dei lavori presentati ai due Concorsi scaduti col 30 sett. p. p. vengono elette le seguenti commissioni:

Pel Concorso Papadopoli: Cav. Gius. Gavazzi, Ing. E. Motta, Cav. Col. G. Ruggero.
Pel Concorso Gnecchi: Dott. Cav. Solone Ambrosoli, Cav. G. Gavazzi, Marchese C. E. Visconti.