Apri il menu principale

Pagina:Rivista italiana di numismatica 1896.djvu/425

412 francesco gnecchi

su diverse sue monete d' oro e d'argento, ed anche su di un medaglione di bronzo descritto da Cohen al suo N. 546 e appartenente al gabinetto di Francia. Il rovescio è anzi forse lo stesso; ma il busto d'Adriano su quell'esemplare è rivolto a sinistra ; di più quel medaglione ha un diametro di mill. 43, corrispondente al modulo 13 della scala di Mionnet, mentre il mio di mill. 40 corrisponde appena al modulo 12 di detta scala.

SESTERZIO IMPERATORIO

d'adriano.

Hadrianus sestertius Rivista italiana di numismatica 1896 (page 425 crop).jpg


3. - D/ - HADRIANVS AVG COS III P P. Testa laureata a destra.
   R/ — Anepigrafo. Adriano nel mezzo, rivolto a sinistra, dà la mano a Roma. Presso l'imperatore uno schiavo colle mani legate dietro il dorso. Sul davanti due fiumi seduti, l'uno in faccia all'altro.

Dia. Mill. 36. Peso gr. 28 1/2. Variante Cohen 564.

Cohen, descrivendo al suo N. 564 un esemplare di questo rarissimo sesterzio appartenente al Gabinetto di Vienna e che dal mio differisce per avere il busto rivolto a sinistra, lo colloca fra i medaglioni;