Apri il menu principale

Pagina:Rivista italiana di numismatica 1896.djvu/217

208 francesco gnecchi

281. Medio Bronzo. — Dopo Coh. 81.

   D/ – MAXIMIANVS NOB C Busto corazzato e coll’elmo a sinistra, armato di lancia e scudo.
   R/ – GENIO POPVLI ROMANII. Il Genio del P. R. seminudo a sinistra colla patera e la cornucopia.


282. Medio Bronzo. — Dopo Coh. 118.

   D/ – MAXIMIANVS NOB C. Busto laureato e corazzato a sinistra, armato di lancia.
   R/ – GENIO POPVLI ROMANI. Il Genio del P. R. a sinistra colla patera e la cornucopia. Vicino a lui un’ara.


283. Antoniniano. — Dopo Coh. 126.

   D/ – GAL VAL MAXIMIANVS NOB CAES. Busto radiato a destra col paludamento e la corazza.
   R/ – IOVi ET HERCVLI CONS CAES. Giove ignudo a sinistra tiene un globo nella destra e l’asta nella sinistra. Ercole gli sta di fronte con un globo sormontato da una Vittoria e colla clava.


284. Medio Bronzo. — Dopo Coh. 138.

   D/ – MAXIMIANVS NOB CAES. Busto in elmo e corazza a sinistra, armato di lancia e scudo.
   R/ – M SACRA AVGG ET CAESS NN. La Moneta a sinistra colle bilance e la cornucopia. Nel campo una stella.


285. Piccolo Bronzo Quinario. — Dopo Coh. 149.

   D/ – MAXIMIANVS NOB CAES. Busto laureato a destra col paludamento e la corazza.
   R/ – PRINCIPI IVVENTVT. Galeno in abito militare a sinistra con due insegne.


286. Medio Bronzo. — Dopo Coh. 168.

   D/ – GAL MAXIMIANVS P F AVG. Testa laureata a destra.
   R/ – VIRTVS EXERCITVS. Marte armato che cammina a destra colla lancia e lo scudo.