Apri il menu principale

Pagina:Rivista italiana di numismatica 1896.djvu/178


appunti di numismatica romana 169
82. Denaro. — Dopo Coh. 137.
  D/ – HADRIANVS AVGVSTVS. Testa laureata a destra.
  R/ – COS III. Genio a sinistra con una cornucopia in atto di versare una patera su di un’ara accesa.


83. Denaro. — Dopo Coh. 310.

  D/ – HADRIANVS AVGVSTVS. Testa laureata a destra.
  R/ – LIBERALITAS AVG COS MI PP. La Liberalità a destra in atto di versare la cornucopia.


84. Denaro. — Dopo Coh. 438.

  D/ – IMP CAESAR TRAIAN HADRIANVS AVG. Busto laureato e corazzato a destra.
  R/ – P M TR POTES COS III. La Fortuna a sinistra col timone e la cornucopia.


85. Denaro. — Dopo Coh. 459.

  D/ – HADRIANVS AVG COS III P P. Busto a sinistra col paludamento, testa nuda.
  R/ – ROMA. Roma in abito militare a sinistra con una piccola Vittoria e un’asta rovesciata.

NB. È un tipo di rovescio finora non conosciuto che in bronzo.


86. Denaro. — Dopo Coh. 486.

  D/ – HADRIANVS AVG COS III P P. Busto laureato a destra col paludamento.
  R/ – SALVS AVGVS. La Salute (o meglio la Pietà) a sinistra collo scettro in atto di versare una patera su di un’ara.

NB. Il denaro è suberato. La rappresentazione del rovescio, però, quale descritta, quantunque più propria a personificare la Pietà che non la Salute, è già conosciuta fra i denari d’Adriano (V. Coh. N. 476).


87. Denaro. — Dopo Coh. 500.

  D/ – HADRIANVS AVGVSTVS. Testa nuda a destra.
  R/ – TRANQVILLITAS AVG P P (ingiro) COS III (all’esergo). La Tranquillità a sinistra con uno scettro e appoggiata a una colonna.

Dia. Mill. 40. Peso gr. 38.060. — Il contornio è scanalato al tornio.