Apri il menu principale

Pagina:Rivista italiana di numismatica 1895.djvu/310

296 francesco gnecchi
R. — Vittoria che vola a sinistra con uno scudo, su cui le lettere SPQR (Sab. XVII, 3).


43. — Coll. E. Gnecchi, gr. 26, mill. 37.

D. — Testa e leggenda del n. 39. Dietro monogramma pe inciso.
R. — Quattro bestie di mare (Sab. XIX, 4).


41. — Mia Coll., gr. 25, mill. 37.

D. — Testa e leggenda del n. 39.
R. — Donna turrita fra quattro sfingi, un armeno e una donna che la incorona (Sab. XIX, 6).

Nel mio esemplare, quantunque di discreta conservazione, non vedo traccia delle due are ai lati, e neppure dei due fiumi sdraiati all’esergo, quali risulterebbero dalla descrizione e dal disegno di Sabatier.


45. — Mia Coll., gr 25, mill. 37.

D. — Testa e leggenda del n. 39.
R. — Liscio.


VESPASIANO.



46. — Mia Coll., gr. 24.50, mill. 37 (coniato).

D. — imp caes vespasian avg cos iii. Testa laureata a destra.
R. — Cacciatore in atto di colpire un cinghiale (Sab. IX 9).


47. — Coll. Brera, gr. 28.50, mill. 38 (coniato).

Come il precedente.


TRAIANO.



43. — Coll. E. Gnecchi, gr. 22. mill. 38.

D. — traianvs avg cos iiii p p. Testa laureata, a destra.
R. — Bacco fra un suonatore di flauto, una baccante e due ragazzi (Sab. XI, 7).


49. — Coll. E. Gnecchi, gr. 22, mill. 39 (coniato).

D. — Come il precedente.
R. — Cacciatore a cavallo in atto di ferire un leone (Sabatier, XI, 13).