Pagina:Rivista italiana di numismatica 1894.djvu/53


MONETE DI MILANO

INEDITE



(Contin. e fine, vedi Anno VI, 1893, Fasc. I e II)



BONA DI SAVOIA

e GIO. GALEAZZO MARIA SFORZA.

(1476-1481).


1. Testone (gr. 9.670). — Var. n. 6-7.

D/ – (Testina) BONA • • IO • GZ • M • DVCES MIELI (sic) VI In un circolo perlato. Busto velato di Bona, a destra.
R/ – (Testina) SOLA • FACTA • SOLVM • DEVM • SEQVOR • In un circolo c. s. Fenice sul rogo, a sinistra, colle ali spiegate.
Coll. Gavazzi. Arg. R.5 L. 100


GIO. GALEAZZO MARIA SFORZA

6° DICA DI MILANO.

(1481).


1. Prova in argento del doppio testone d’oro (gr. 8.550).

D/ – (Testina) IO • GZ • M SF • VICECO • DVX • MLI • SX • Nel campo, entro un circolo, Busto corazzato del Duca, a destra, con berretto.
R/ – + PP • ANGLE • Q • COS • 7 • C • Nel campo, C. s. Stemma inquartato coll’aquila e la biscia, sormontato da due cimieri. Quello di destra e terminato da un mostro