Pagina:Rivista italiana di numismatica 1894.djvu/337


monete italiane inedite della raccolta papadopoli 319
Rivista italiana di numismatica 1894 (page 337 A crop).jpg


5 — Mistura, peso grammi 0,75.

D/ — Stemma d’Aragona e di Sicilia, in un cerchio, attorno: + MARIA: DЄI: ... AC.
R/ — Croce colle estremità trilobate in un cerchio di perline, fra le braccia della croce, 1° e 4° A e B, 2° e 3° due rosette, attorno: + R𐐺GINA • SЄCILI • 𐐺.


Rivista italiana di numismatica 1894 (page 337 B crop).jpg


6. Mistura, peso grammi 0,50.

D/ — Stemma come sopra: + MARIA D𐐺I * GRA . . .
R/ — Croce come sopra, accantonata da quattro anellini, attorno: + R𐐺GInA • SЄCILI ....

Son questi due denari di Maria d’Aragona regina di Sicilia (1377-1402) alquanto diversi nei dettagli, non nell’aspetto da quello recato da Heiss1.

Di Carlo V (1516-54) ho nella mia raccolta due monete da quattro tarì, l’una già conosciuta2, l’altra che invece del 4 sotto il busto dell’imperatore ha quattro bisanti ed altrettanti sotto all’aquila nel rovescio.

Così pure possedo due pezzi da tre tarì dello stesso potente sovrano, che non sono nominati nel-

  1. Heiss A., Op. cit., tomo II, pag. 350, tav. 117, n. 3.
  2. Idem, Op. cit., pag. 388, tav. 128, n. 41.