Apri il menu principale

Pagina:Rivista italiana di numismatica 1893.djvu/435

386 c. luppi

ELENCO DELLE OPERE NUMISMATICHE


di Domenico Promis.


1. Monete ossidionali del Piemonte edite ed inedite, illustrate. Torino, 1834; in-4, con 2 tav. (inserito nel vol. XXXIX delle Memorie della R. Accademia di Scienze di Torino).


2. Notice sur une monnaie frappée par les évêques de Valence et de Die (inserto nella Revue numismatique française del 1836).


3. Recherches sur deux monnaies du moyen-àge sur lesquelles se trouve le mot MARSAÇONA (Revue num. franç. del 1836).


4. Monete dei Reali di Savoia. Torino, 1841, 2 vol. in-4 con 87 tav. inc.


5. Monete del Piemonte inedite o rare (monete di Acqui, Alessandria, Busca, Cortemiglia, Cuneo, Ivrea, Novara, Tortona e Vercelli). Torino, 1852; in-8 con 2 tav. inc.


6. Monete della Zecca d’Asti. Torino, 1853; in-8 con 7 tav. inc.


7. Monete dei Romani Pontefici avanti il mille. Torino, 1858; in-8 con 10 tav.


8. Monete dei Paleologhi marchesi di Monferrato. Torino, 1858; in-8 con 7 tav.


9. Monete dei Radicati e dei Mazzetti (Zecche di Passerano e di Frinco). Torino, 1860; in-8 con 3 tav.


10. Monete della Zecca di Desana. Torino, 1863; in-8 con 9 tav.


11. Monete di Ugo I marchese di Toscana battute in Arezzo (inserto nella Rivista numismatica d’Asti, 1864; in-8 fig.).


12. Monete di Tirinto (nella Riv. num. d’Asti, 1864; in-8 fig.).


13. Medaglione di Marc’Aurelio Cesare (nella Riv. numism. d’Asti, 1864; in-8 fig.).


14. Monete di Ugo e Lotario di Lucca (nella Riv. numism. d’Asti, 1864; in-8 fig.).


15. Giunte alle «Memorie» dello Zanetti sopra la Zecca di Massa Marittima (nella Riv. num. d’Asti, 1864; in-8 fig., corredata di note e documenti da Vincenzo Lazari).


16. Monete della Zecca di Savona. Torino, 1864; in-8 con 4 tav.


17. La Zecca di Scio durante il dominio dei Genovesi. Torino,; in-8 con 4 tav.


18. Ricerche sopra alcune monete antiche scoperte nel Vercellese. Torino, 1865; in-8 con una tav.


19. Monete inedite del Piemonte. Supplemento (Monete dei principi di Savoia dei rami d’Acaia e di Vaud; monete di Albera, della