Pagina:Rivista italiana di numismatica 1890.djvu/556


tre luigini inediti di campi 537

Rivista italiana di numismatica 1890 p 556 a.png


Peso gr. 2.300.

D/ — IVLIA • M • PRINCIP • CAMPI •
Mezzo busto di donna a destra.

R/ — CENTVPLVM • GERMINABV
Stemma coronato coi tre gigli e il lambello come nel precedente. Ai lati dello stemma 16 68. Due rosette sopra lo stemma e una sotto.

(Coll. Papadopoli).

Rivista italiana di numismatica 1890 p 556 b.png


Peso gr. 1.800.

D/ — IVLIA • M • PRINCIP • CAMPI •
Mezzo busto di donna a d. Sotto il busto nna rosetta.

R/ — P · · RA GERMINAT BON •
Stemma coronato ooi tre gigli di Francia, e il lambello c. s. Ai lati dello stemma 16 69. All’esergo 4.

(Coll. Gnecchi).

Il rovescio di questo luigino sfortunatamente è molto sconservato e ne riesce un po’ difficile la lettura e l’interpretazione.

Quanto al motto, il quale, come quello degli altri due luigini, si riferisce evidentemente ai gigli, io lo completerei in: plvra germinat bona, motto