Apri il menu principale

Pagina:Rivista italiana di numismatica 1890.djvu/206


appunti di numismatica romana 197

definitiva di quanto s’è esposto, asserire che i soli tipi dirò ufficiali delle monete di bronzo dì Sant’Elena e di Fausta Auguste sono i tre dell’oro, mentre tutte le altre monete, che presentano un’apparenza anormale, sono il prodotto dell’ibridismo e della confusione.


Rivista italiana di numismatica p 206.png