Pagina:Rivista italiana di numismatica 1889.djvu/80


medaglie italiane del 1888 65

d’Italia in alto, e su sei linee: QUANDO IL POPOLO — SI DESTA ― DIO SI PONE ALLA ― SUA TESTA — LE SUE FOLGORI — GLI DA. Stelletta, fra due piccoli fregi in forma di gigli.

Questa medaglia fu incisa a Bologna dal piemontese Grassi, e fu, dal Comitato ordinatore della commemorazione dell’8 agosto, distribuita alle società invitate ed intervenute e ai vari rappresentanti. Ha la maglietta per infilarvi nastro — che crediamo sia bianco e rosso (i colori di Bologna) — e fu appesa allo bandiere di varie associazioni, intervenute alla commemorazione ed alla inaugurazione del mediocre monumento in onore di Ugo Bassi.

Asterisme.svg


In questa rassegna del 1888 facciamo punto per oggi. Altre medaglie ed importantissime ci resta a descrivere nella seconda parte del nostro fuggevole, rapido, delibatorio lavoretto. Ma ci dichiariamo grati fin d’ora a chi — conoscendo medaglie riferentisi ai fatti in questa prima parte: accennati e da noi non menzionate — volesse darcene esatta e completa notizia, od anche a ohi avesse da correggere le notizie da noi qui raccolte.

Febbraio 1889.