Pagina:Rivista italiana di numismatica 1889.djvu/444


necrologia 421

Monete omeiade e abbaside del Gabinetto Numismatico di Milano (con due tav. lit.). — (Nell’Annuario della Società Italiana per gli Studi Orientali, Anno I, 1872).

Monete arabiche del Gabinetto Numismatico di Milano. — Milano, Hoepli, 1878. — (In-4°, con tre tav. fotolit.).

Inoltre, nel Mediolanum edito dal Vallardi nel 1881 (vol. I, pag. 318-26) leggesi un suo articolo storico-descrittivo intorno al Gabinetto Numismatico di Milano.

A cinquantadue anni, nella pienezza delle facoltà intellettuali, Isaia Ghiron dovette soccombere al terribile morbo che minava la sua esistenza, così preziosa per la diletta famiglia, per gli amici, per quanti in Milano desiderano la diffusione della cultura e l’incremento delle scienze. All’uomo d’ingegno e di cuore, al collega immaturamente rapito, mi si conceda di porgere l’estremo addio in nome di questa Rivista, ch’egli aveva veduto sorgere con si vivo interesse, e che dopo meno di due anni è costretta purtroppo a deplorare la sua precoce dipartita.