Pagina:Rivista italiana di numismatica 1889.djvu/130


CRONACA


NECROLOGIE




BARTOLOMEO CECCHETTI.


Inaspettata e doppiamente dolorosa ci giunge da Venezia la notizia della morte immatura di Bartolomeo Cecchetti, il valente paleografo che dirigeva quell’insigne Archivio di Stato e lo illustrava con amore pari alla dottrina. Appassionatissimo anche della numismatica patria, egli pubblicò il Sommario della nummografia veneziana fino alla caduta della Repubblica (in collaborazione con Vincenzo Padovan), ed altri lavori affini, dei quali fa menzione lo stesso signor Padovan in un cenno bibliografico che i lettori troveranno più innanzi e che ci era stato trasmesso pochi giorni prima della infausta notizia.

Bartolomeo Cecchetti aveva compiuto da poco il 50° anno, e la sua precoce dipartita lascia un sincero rimpianto fra gli studiosi.