Pagina:Rivista italiana di numismatica 1888.djvu/282


commemorazione di bernardino biondelli 249

menti continui che il Gabinetto ebbe per opera di lui e dei molti e costosi volumi di cui egli venne arricchendo la biblioteca che v’era annessa. A chi racconterà in avvenire le ulteriori vicende di questa preziosa raccolta toccherà di mettere in bella evidenza come essa sia stata notevolmente aumentata, durante i trentasei anni in cui l’ebbe in custodia il Biondelli, di quali e quante rare ed importanti monete sia stata arricchita, e come sopratutto fosse diventata insigne per numero di opere archeologiche splendidamente illustrate la sua biblioteca, quella biblioteca cui il Biondelli vide nel 1864, con vivo e non mai dimenticato dolore, fusa insieme colla Braidense.




PUBBLICAZIONI NUMISMATICHE

DI

bernardino biondelli.


Sulle monete auree dei Goti in Italia. Milano, Bernardoni, 1861, con tavole (anche negli Atti dell’istituto Lomb., Vol. II).


La Zecca e la moneta di Milano. Valentini, 1869; riprodotto con parecchie modificazioni nella Prefazione (di pag. 85) all’opera: Le monete di Milano da Carlo Magno a Vittorio Emanuele II descritte e illustrate da Francesco ed Ercole Gnecchi. Milano, Dumolard, 1884.


Ricordo della Zecca di Milano (nell’Archivio Storico Lombardo, Anno V, pag. 449; 1878); riprodotto con lievi modificazioni nel capitolo: La Zecca, nel libro: Gli Istituti scientifici, letterarj ed artistici di Milano. Pirola, 1880.


Lettere inedite di Guido Antonio Zanetti sulle zecche d'Italia, con prefazione e note. Milano, 1861.


Cenni storici sul R. Gabinetto Numismatico di Milano. Mi-