Apri il menu principale

dal 1896 159

A FIDES G.

(Cartolina con Santa Cecilia)


Caecilia bella, santa pura,
benchè, perchè cieca, sicura,
con l’occhio che sol dentro vede,
4Caecilia, chi sei tu? — La fede. —

Bologna, 1908.



A UNA GIOVINETTA

(Cartolina con Maria e il divin Figlio dormente)


Dormi, dormi, bambino caro!
          Angeli abbassate la voce!
Che non pensi al calice amaro!
          4Che non pensi a quella croce!



A UNA GIOVINETTA

(Cartolina)


Sogni, sogni dalle ali bianche!
Sogni, sogni dalle ali nere!
3Voi, come le palpebre stanche
ci covano gli occhi, così
coprite nelle meste sere
6coprite il cuore che soffrì.

Bologna, 1906.