Pagina:Piccolo Mondo Antico (Fogazzaro).djvu/435


ombra e aurora 431

degl’ideali inferiori e perituri; Colui ch’essendo la Pace e la Vita sofferse venir chiamato il Dio degli eserciti, aveva impresso il segno del Suo giudizio sul viso della donna e sul viso dell’uomo. Mentre l’alba si accendeva in aurora, la fronte di Franco venivasi irradiando di una luce interiore, gli occhi suoi ardevano, fra le lagrime, di vigor vitale; la fronte di Luisa sempre più si oscurava, le tenebre salivano in fondo a’ suoi occhi spenti.


Piccolo Mondo Antico 00.jpg


Al levar del sole una barca comparve alla punta della Caravina. Era l’avvocato V. che veniva da Varenna alla chiamata di Luisa.



Piccolo Mondo Antico 34.jpg