Pagina:Opere scelte di Ugo Foscolo II.djvu/20


A Luigia Pallavicini
caduta da cavallo1.


I balsami beati
          Per te Grazie apprestino,
          Per te i lini odorati
          Che a Citerea porgeano
          Quando profano spino5
          Le punse il piè divino,


  1. Sino dal 1831 fu in Lugano pubblicato un volumetto col titolo di Poesie inedite di Ugo Foscolo. Non profittiamo noi d’alcuno di que’ giovanili componimenti per la nostra raccolta sì perchè in niun conto erano dall’autore tenuti, come può rilevarsi dalla precedente dedicatoria , e sì perchè invece di giovare alla fama di lui ed al progresso degli studi, potrebbero per avventura servire d’esca alla malevolenza ed all’invidia. — E qui ne piace avvertire che anche le liriche rimate che l’autore reputò non indegne del pubblico, e che noi riproduciamo accresciute di due altri inediti componimenti, derivano il loro pregio maggiore dalla passione, il qual pregio e abbastanza raro per compensarci di quello della dolcezza e dell’ornamento che qualche volta si lascia desiderare.