Pagina:Oddi - Fabrica et uso del compasso polimetro, Milano 1633.djvu/59

COMPASSO POLlMETRo. 4P qual fi fia numero come per io. fe lo fpatio frà ipunti 97,(1 muldplicarà fimilmente diece volle fi hauerà la grandezza cófeguente, alla quale ab, hauerà la ftefla proportione che hannoi numeri proporti 163 8,à 970,eflendo tale aggregato vguale allo fpatio, che farebbe frà i punti 970,fe le gambe dello ftrumcto foflero lunghe ; poiché la lunghezza dal centro al punto 970, à quella dal me defimo centro al numero 97,0 decupla , fi come è il predetto aggregato al detto (patio. PROBLEMA IL SE la linea propofta fi defiderafle diuidere in più parti che vna all’altra hauefle qualche particolareproportione , come fc in tré, & che la prima à quella di mezzo foflè come 7 à 4& quella di mezzo alla terza come4ài3>fi raccoglierano tutti i predetti numeri infieme, & frà i termini 24 della loro (omnia,porta la linea a B, quei fpatij frà ambo i punti, 7. & 4. & 13. faranno le parti di a B, che ^ g. frà loro haueranno le propor- ■ • doni date. &èmanifefto. Ma fe i numeri delle proportioni nó foflero talmente ordinati,che il cófeguente alla prima, foflè antecedere della terza ccnfeguente, come fe fi hauefle pure à diuidere in tré parti, & che la prima alla feconda foflè come 7,à 4, &la feconda alla terza, come G *,à' ja V