Apri il menu principale

Pagina:Nuovi poemetti.djvu/57


IL NAUFRAGO ― IL PRIGIONIERO