Apri il menu principale

Pagina:Nuovi poemetti.djvu/108

92 i filugelli



viii


Appiedi, o Rosa, delle vecchie croci
prega anche tu: che venga alle su’ ore
52il grano e l’uva, e le gioconde noci

e le castagne; per il dolce amore
tuo, per quei morti, che non sai chi sono...
55Prega! Pregate che sfiorisca il fiore,

che il bello passi ma che lasci il buono.


ix


Ai morti ignoti hanno pensato, ed anche
al seme chiuso che lor è sul cuore,
59covato già da due lievi ale bianche...

E vanno via le vergini canore
e il canto lor si perde nella valle.
62Cantano lontanando: Non si muore!

E poi: lo sanno insino le farfalle!...