Apri il menu principale

Pagina:Notizie storiche dell'antica chiesa di San Pier Forelli in Prato.djvu/12

vi

vederla ridonata al suo culto. E queste speranze mi sorridevano per modo, che io vedeva come presente quel giorno, di cui già avea disperato. Così tutto veniva disponendo la Provvidenza pel nostro meglio ne’ suoi adorabili consigli; così mortificava di qualche amarezza la compiacenza che io metteva in queir opera; così mi preparava negl’indugi, che mi riuscivano tanto gravi, la più dolce, la meno aspettata delle consolazioni. Propio tra le spine spunta la rosa.

Chi allora me l’avrebbe detto! Questo giovine, che tu vedi modestamente educarsi presso due egregi sacerdoti tuoi amici, che ogni giorno passa dinanzi alla tua chiesa per recarsi alle scuole del Collegio; questo giovine, noto solo a’ maestri e ad alcuni coetanei per ingegno e per cultura di lettere, nel giro