Apri il menu principale

Pagina:Neera - Una giovinezza del secolo XIX.djvu/291






La prima novella firmata Neera comparve sul giornale Il Pungolo, di Milano, diretto da L. Fortis, nel 1876. D’allora scrisse nel Fanfulla, nel Bersagliere, nel Corriere del mattino, nel Corriere di Napoli, nel Fanfulla della Domenica, nella Siena Illustrata, nella Cronaca d’Arte, nella Vita Intima (anche con altri pseudonimi: Vanessa Atalanta, ecc.), nel Risveglio Educativo, nell’Idea Liberale (anche con altri pseudonimi: Alto, ecc.) nell’Emporium, nell’Arte Illustrata, nel Marzocco, nella Revue bleue, nel Journal des Debats, nella Vita Internazionale, nel Giorno, nel Corriere della Sera, nell’Illustrazione Italiana, nella Lettura, nella Gazzetta del Popolo, nell’Alto Adige, ecc. ecc. ed in vari numeri unici. Contribuì con Allodola mattutina e La prima lettera d’amore, al Vol Nell’azzurro, racconti di sei signori — a beneficio degli orfani di Roberto Sacchetti (Milano, Treves, 1881).

Romanzi e novelle:

1. Un romanzo, Milano, Brigola, 1876.
2. Addio! ivi, 1877.

Undicesima Edizione. Milano, Baldini e Castoldi, 1904.

3. Vecchie catene, ivi, 1878.
4. Novelle gaie, ivi, 1879.
5. Un nido, romanzo, ivi, 1880.
6. Iride, nuove novelle, Milano, Ottino, 1881,

Nuova Edizione, Milano, Baldini — Castoldi, 1903.