Pagina:Neera - L'amuleto.djvu/190


l'amuleto 185


lavoro così pieni della vostra fisionomia e del vostro profumo?

— Riposeranno sotto le loro coperte di tela greggia.

— E i vostri due vecchi?

— Poveri vecchi!

— Ed io?.....

— Ah! voi...

Qualcuna delle ore che ci stavano ascoltando dovette fremere nel suo involucro di larva; mi parve che un velo sbattesse nell’aria; mi sentivo presa da mani invisibili. Egli ripetè a voce bassa:

— Che farò io?

— Voi — (era appena un soffio la mia voce) prenderete una compagna.

— E se non volessi prenderla?

Tacqui. Egli ripetè con grande ardore:

— Se non volessi prenderla, dite?...

Non aveva fatto un sol passo verso di me, il suo corpo era rigidamente immobile, ma negli occhi gli bruciava una fiamma.