Apri il menu principale

Pagina:Neera - Il libro di mio figlio.djvu/101


il libro di mio figlio 93


Essere amati è un dono inestimabile. Saper amare è una virtù.


La carità è ancora amore. Se si potessero scomporre le immense beneficenze che vi sono nel mondo le troveremmo composte d’amore; cuori infranti che invece di avvizzire nell’inerzia o di imprecare nella vendetta, portarono sui campi della carità le ultime goccie del loro sangue generoso.

Amando si sanano le ferite dell’amore; amando il prossimo nella carità, amando l’ideale sensibile in Dio o l’ideale pensante nell’arte e nella scienza.

È per questa catena invisibile che le unisce e le fonde, che le quattro forme esterne dell’idealismo si trovano ad essere essenzialmente una stessa cosa; onde l’amore, l’arte, la carità sono pure religioni e la re-