Pagina:Neera - Conchiglie, Roma, Voghera, 1905.djvu/184

184 la prima lettera


quanto a lei non poteva rispondergli perchè nel turbamento della prima dichiarazione il suo amico ed...... aveva dimenticato di darle il proprio indirizzo.

Così passò un anno all'incirca senza avere più notizie di Giuseppino, ma Giovannina lo cercava in tutti i giovanotti bruni e snelli in cui si imbatteva: ella pensava che in quattro anni doveva essersi fatto alto più di lei ed avere per lo meno mezzo centimetro di baffi e uno sguardo fatale.

Un giorno d'inverno che ella era uscita colla sua mamma incontrò sulla piazza di Santa Marta la scolaresca dell'istituto tecnico che usciva in massa tumultuosa, sbaragliandosi per la piazza