Pagina:Muratori-Cristianesimo Felice-vol 1-1752.djvu/158

rimanente del Popolo cokivator della terra; pò? re taf differènza) ficcane opri confidente nel poffeCfo di ■-più tenute di da bili;, o in. ultra rie-* chezaa proveniènte da mercatura , o indudria , non toglie veramente I’ Uguaglianza fra loro -, nè quivi è oggetto d! indidia * decorile; avviene fra noi, chq abbiam Nobili éd Ignobili, Pove¬ ri e Ricchi*; Padroni © Servitori * L’ abito Ordi¬ nario del Popolo eoofide in un giupponé , e ìà un pajo. dà calzoni, alla «Spagnuola , con. di fopra una tela ) che chiamano 'Boario -, che attiva uno alle gami», éd ha. molto.-della figura.dèlie fatte Pianete,. frettendofela effl ùn dofTo nella della maniera per un’ apertura , che ha nel' niezzo ; Quedp .Pancia, ficcarne- f altro veftito , fuol’efr- fere tutto-bianco) dandofi loro-cosi a fitte an¬ corai qhe lo-pollano .di tanto in, ranco lavate * Se hanno Poncio di tela colorata ) quefto -è per1 regalo, o premio ) che loro’li dà . alle occafionr , o perchè alcuni de’ piò induftrìofi femiAan» è raccolgono Bambagia-nella lor poffeflìone, e fan lavorare, in. lor caia tela- di varj colori , e qde¬ tto poi fel mettono la Pedate quando é tèmpo di gala i. Così il giuppone e calzoni dr coloraro¬ no vedimenta da sfarzo;. è di quelli di vedono,- allorché fono inviati in balfe , o fia'nefle lar barchette per qualche fpedizione . Éd ' amvahdo a Città o Luoghi degli Spagnuoli, fogliono ven¬ dere quanto hanno pèr comperarli un po’ di fa- ja, prtncàpahrienté le è:rotta; da farli un góip»* rne* o un pajo di-calzoni: che quefto per- etti ut) veftito da Re » Per cappello portano un berettooe compofto di pezze di faja di diverli colori, .Nelle, gambe: e ne’piedi tanto i Caciqni, Capitani, e primari del Popolo , quanto■ if.fi- “aneute, .van.itutd.icah». 11 veftito deHejDon- K a ne