Apri il menu principale

ATTO QUARTO. 107

SCENA III.

le tre STREGHE.

prima strega
Tre volte il gatto miagolò.
seconda strega.
L’istrice anch’esso tre volte urlò.
terza strega.
Gemito dell’arpa nell’aere sento.
Sirocchie all’opra! Questo è il momento.
(Si mettono a danzare intorno alla caldaja.)
prima strega
Giriamo la pentola,
Soffiam nelle brace,
Versiamole i tossici
Nel ventre capace.
seconda strega.
Rospo, tu che trenta notti,
Trenta dì non interrotti
Dietro un sasso accovacciato
Di venen ti se’ gonfiato
Scendi primo e ti volta e rivolta
Nel bollor della magica polta.
tutte e tre.
Mano sollecita,
Carboni all’olla,
Sì che la méscita
Bolla e rbolla.